La WFC and ECU Conference è stata un successo clamoroso con quasi 1000 partecipanti. Da parte dell’AIC hanno partecipato più di una dozzina di membri. I membri del Consiglio Direttivo AIC hanno partecipato al GC ECU, al Taskforce ECU sull’educazione, al WFC CEO, al EAC SIG ed altri incontri ed inoltre l’AIC ha sponsorizzato un importante workshop. Sono state prese decisioni importanti in merito al Barcellona Chiropractic College e allo Zurigo Chiropractic College. L’AIC ha sponsorizzato il Workshop del Dr. Dan Murphy “Neurological Basis of the Subluxation Model” che è stata una delle lezioni più seguite in occasione della conferenza. La conferenza si è concentrata sulle scienze più recenti circa la connessione tra il cervello ed il sistema nervoso, la salute e la sublussazione. L’ ECU General Council ha eletto il nuovo Segretario Generale, il Dr. Ian Beesley. Il dottore ha acquisito la sua esperienza lavorando quale funzionario di Margaret Thatcher e quale consulente del governo del Regno Unito e poi in Europa. Il Presidente AIC ed il Vicepresidente si incontreranno con il Dr. Beesley a Roma per discutere le preoccupazioni ed i progetti dell’AIC per una strategia UE. Il GC ha discusso la questione del BCC (Barcellona College of Chiropractic). E ‘stato deciso che i laureati BCC possono essere accettati come membri delle associazioni nazionali fino al 2017. In tale anno lo status del BCC verrà riesaminato dall’ECCE. Una concessione simile è stata fatta anche per i laureati del Zurich College. L’AIC ha già comunicato tale decisione ai laureati BCC. L’apertura del college di chiropratica in Polonia prevista per il 2015 è stata rinviata al 2016. L’apertura di altri college sono in fase di discussione in Olanda ed in Turchia. L’Italia ha il progetto più ambizioso e avanzato: Life Roma Campus aprirà nel 2017. Quindi, l’educazione chiropratica in Europa è in fermento. Watch this space and participate! Un report completo con aggiornamenti alla prossima Assemblea Generale AIC.