[frame align=”left”], Settimana della Chiropratica: dal 20 al 25 ottobre 2008[/frame]

L ’AIC, Associazione Italiana Chiropratici, organizza dal 20 al 25 ottobre 2008 la Settimana della Chiropratica. In tutta Italia un gran numero di chiropratici associati, in possesso del titolo di Doctor of Chiropractic, conseguito all’estero nei colleges riconosciuti dalla Federazione Mondiale della Chiropratica  (World Federation of Chiropractic) apriranno le porte dei loro studi per  offrire un check-up chiropratico gratuito. L’iniziativa, oltre a far conoscere la chiropratica in generale, fornirà in particolare l’occasione ai Doctor of Chiropractic di spiegare e sottolineare l’importanza di sottoporsi a controlli periodici anche per accertare la presenza di eventuali conseguenze da colpo di frusta e  trattarle in modo adeguato. Il cosiddetto colpo di frusta si può verificare non solo in caso di un tamponamento in automobile, ma anche in altre situazioni: un  tuffo, un colpo di testa dato a un pallone, una corsa in autoscontro o sulle montagne russe al Luna Park… e non sempre si manifesta in modo evidente con vertigini, mal di testa, dolori a spalle, collo, braccia… Spesso, poi, indipendentemente dalla presenza o meno di sintomi, possono essersi verificate delle lesioni: soprattutto traumi alla colonna cervicale o strappi ai legamenti e ai muscoli della colonna vertebrale. Tali  traumi, se non vengono trattati in modo adeguato, possono provocare alterazioni alla struttura vertebrale che, a loro volta, a lungo andare, se ignorate, possono tradursi in alterazioni degenerative a  livello del collo e provocare disturbi dolorosi. La parola d’ordine dunque è prevenire rivolgendosi a un Dottore in Chiropratica che dal 20 al 25  ottobre sarà a disposizione per un checkup gratuito. Per avere il recapito telefonico e l’indirizzo del chiropratico più vicino alla propria abitazione a cui rivolgersi per prenotare il controllo gratuito basta telefonare al numero verde 800017806. Contattando lo stesso numero verde di pomeriggio, dalle ore 16 alle ore 18, nei giorni  20, 21, 22, 23 e 24 ottobre si potranno chiedere  informazioni sulla chiropratica, le sue indicazioni, i suoi effetti e sulla  capacità del chiropratico di individuare e correggere eventuali traumi  derivanti da colpo di frusta. Risponderanno dall’altra parte del filo la dottoressa Simona Pasquetto e il dottor Stefano Maioli, entrambi laureati in Italia in medicina e chirurgia e negli Stati Uniti in chiropratica.

[box title=”Infoline” color=”#80ca0a”] AIC numero verde 800017806 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18 [/box]

chiropratici.it