[frame align=”left”], Settimana della Chiropratica: dal 24 al 29 ottobre 2011[/frame]

Hai mal di schiena? Fai parte del grande esercito di italiani che ne soffre. “Secondo stime recenti se ne contano circa 15 milioni tra uomini e donne di tutte le età e persino adolescenti”, precisa John Williams, presidente dell’Associazione italiana chiropratici (AIC), “lombalgia (dolore nella parte bassa della schiena) e dorsalgia (dolore nella zona centrale della schiena) sono il motivo per cui nella maggior parte dei casi ci si rivolge a un dottore in chiropratica che il più delle volte rappresenta l’ultima spiaggia”. E sottolinea Williams: “Un vero peccato, visto che con controlli preventivi e periodici della colonna vertebrale e senza il ricorso a farmaci si potrebbe sia attuare una prevenzione efficace di questi e altri problemi di salute (tra i tanti ernie del disco, protusioni discali, vertigini, senso di stanchezza, ansia, disturbi derivanti da artrosi), sia stimolare l’innata capacità di autoguarigione dell’organismo, favorendo anche il mantenimento di una buona forma psicofisica”. Per questo motivo un check up eseguito almeno ogni sei mesi da un “doctor of chiropractic”, (naturalmente con laurea conseguita in uno dei College dove l’iter di studio segue gli standard adottati dalla World Federation of Chiropractic ovvero la Federazione Mondiale della Chiropratica che ha per interlocutore l’Organizzazione Mondiale della Sanità) dovrebbe diventare una buona abitudine come quello dal dentista, dal cardiologo, dall’oculista e dagli altri specialisti, perché, come recita un proverbio cinese “Non esisterebbero problemi gravi di salute se facessimo più attenzione ai problemi meno gravi”. Ed è proprio con questo obiettivo e per diffondere la conoscenza della chiropratica, delle sue tecniche e dell’utilità per mantenere una buona forma psicofisica senza ricorrere a farmaci che l’Associazione Italiana Chiropratici promuove dal 24 al 29 ottobre la Settimana della Chiropratica. Un’occasione per tutta la famiglia, bambini e nonni compresi, di fare il tagliando alla schiena con un check up gratuito eseguito in uno dei molti studi dei dottori in chiropratica, soci AIC, che in tutta Italia aderiscono all’iniziativa. E un’opportunità per chiarire con questi specialisti tutti i dubbi o per saperne di più riguardo alla chiropratica, che dal 2008 è stata riconosciuta legalmente anche nel nostro Paese come professione sanitaria, in linea con quanto da tempo è avvenuto in molti stati d’Europa e del mondo (tra i tanti Svizzera, Francia, Inghilterra, Germania, Stati Uniti, Canada, Australia ). Per trovare lo studio chiropratico della propria città che aderisce all’iniziativa basta telefonare da lunedì a venerdì in orario 9-12 e 14,30-17,30 al numero verde AIC 800017806: si otterrà il recapito telefonico dove prenotare, già a partire dai primi di ottobre, il check up gratuito nei giorni dal 24 al 29 ottobre.

[callout bg=”#00417B” color=”#ffffff”]La scheda
Chi? AIC Associazione Italiana Chiropratici
Quando? dal 24 al 29 ottobre 2011
Che cosa propone? Settimana della Chiropratica
In cosa consiste? Un controllo chiropratico gratuito, eseguito da uno dei doctor of chiropratic laureati nei Colleges riconosciuti dalla Federazione Mondiale della Chiropratica (World Federation of Chiropractic) e soci dell’Associazione Italiana Chiropratici
L’Obiettivo? Far conoscere l’efficacia della chiropratica sia per prevenire o contrastare il mal di schiena sia per mantenere il benessere psicofisico prevenendo o rimuovendo senza l’uso di farmaci eventuali squilibri della colonna vertebrale
Dove? In tutta Italia, presso gli studi dei dottori in chiropratica soci AIC
Come usufruire dell’iniziativa? Per trovare lo studio chiropratico più vicino alla propria abitazione dove prenotare, già dai primi di ottobre, un check up gratuito nei giorni dal 24 al 29 ottobre bisogna telefonare alla segreteria AIC, numero verde 800017806, dalle 9 alle 12 e dalle 14,30 alle 17,30.[/callout]

[button link=”http://chiropratica.maggie.heyzoom.net/files/locandina_settimana_chiropratica_2011.pdf” color=”#dedede” size=”1″ style=”2″ dark=”1″ square=”0″ target=”self”] Scarica la locandina in PDF [/button]

chiropratici.it