Il Presidente AIC, i due Vice-Presidenti e l’Avvocato Laura Frattari si sono incontrati a Roma con il dottor Richard Brown, nuovo Segretario Generale dell’ ECU – European Chiropractors’ Union. I rappresentanti dell’AIC hanno spiegato le strategie e i progressi fatti per l’apertura di un registro per la chiropratica, e illustrato gli ostacoli incontrati in passato, e quelli ancora da superare. Hanno inoltre ampiamente illustrato i tentativi degli altri stakeholders di creare leggi/registri per medici-chiropratici a livello nazionale, regionale e provinciale, ed inoltre la diffusione di sedicenti scuole sul territorio italiano. Il sistema per ottenere un riconoscimento in Italia e per diffondere la chiropratica in Italia è collegata a una strategia a livello Europeo; è stata pertanto spiegata l’importanza della partecipazione dell’AIC in qualità di collaborating partner nell’EU Joint Action Health Workforce Planning and Forecasting. Durante l’incontro l’AIC ha proposto vari progetti a livello Europeo sui quali l’associazione vorrebbe collaborare con l’ECU, al fine di promuovere la professione in campo legislativo, Health Policy e Health Programme.

, AIC incontra ECU Roma 18 Gennaio 2014

chiropratici.it