[column size=”1-2″ last=”0″]

Dal 1° gennaio 2008, la professione chiropratica è riconosciuta come Professione Sanitaria Primaria in Italia. Purtroppo, complice anche il ritardo del Ministero della Salute nel creare il Registro dei Chiropratici, sono proliferati sia i chiropratici abusivi sia i corsi di laurea non accreditati con sedi in Italia e all’estero, che hanno legami con una cosiddetta open university Americana. Nessuna di queste open universities negli Stati Uniti d’America è stata accreditata per conseguire una laurea in chiropratica e recentemente, come in passato, l’Associazione Italiana Chiropratici ha denunciato questo fatto all’Autorità Garante della Concorrenza di Mercato (AGCM) come pubblicità ingannevole. L’elenco completo di tutte le istituzioni a livello mondiale che offrono valide lauree in chiropratica può essere consultato sul sito dell’AIC, alla sezione College.[/column] [column size=”1-2″ last=”1″], Corsi di Chiropratica e Abusivismo
© Andres Rodriguez – Fotolia.com[/column]

chiropratici.it