Per una corretta regolamentazione della Chiropratica a tutela dei cittadini.

Ora più che mai abbiamo bisogno dell’aiuto di tutti Voi: dobbiamo far sentire la nostra voce per impedire il declassamento della professione chiropratica a categoria tecnica così da garantire la tutela della salute e la sicurezza di Voi pazienti.

Vi invitiamo a compilare in ogni sua parte la petizione e, considerata l’urgenza, inviarla via email unitamente alla copia del Vostro documento di identità al seguente indirizzo: aic@chiropratica.it entro e non oltre il 30 settembre 2016.

Vi chiediamo cortesemente di inviare successivamente i documenti in originale all’Associazione Italiana Chiropratici – Via Brigata Liguria, 1/20 – 16121 Genova.
Le petizioni raccolte verranno consegnate ai politici e ai competenti uffici legislativi e pertanto i Vostri dati potrebbero essere visionati dagli organi competenti.
Grazie per il prezioso supporto.

Scarica il modulo

chiropratici.it