fbpx

L'ASSOCIAZIONE ITALIANA CHIROPRATICI È QUI PER TE

per garantirti autenticità, professionalità e sicurezza. 

L’AIC è attiva dal 1974 e si prefigge l’obiettivo di tutelare il paziente e la professione stessa dal fenomeno dell’abusivismo, così diffuso in Italia, garantendo ai pazienti, Dottori Chiropratici qualificati e promuovere la
Chiropratica come arte, scienza, filosofia.

  • Garantire esclusivamente Dottori Chiropratici Laureati secondo gli Standard Internazionali sulla formazione chiropratica. 
  • Assistenza numero verde 800 017 806.
  • Servizio di segreteria per fornire tutte le informazioni necessarie al paziente circa la chiropratica. 
  • Supportare il paziente nella scelta consapevole di un Dottore Chiropratico. 
  • Lavorare a fianco delle istituzioni per ottenere una regolamentazione definitiva sulla professione a garanzia del paziente. 
  • Pagina FB e App AIC costantemente aggiornate sulla chiropratica e ultime informazioni.
  • Chiropratica & Salute la rivista quadrimestrale patrocinata dall’AIC.
  • Impegno politico a fianco delle istituzioni per il riconoscimento definitivo della chiropratica.
  • Aprire registro dei Dottori Chiropratici in Italia.
  • Realizzare corso universitario italiano per la chiropratica.
  • Appartenenza alla International Chiropratic Union (ICU).
  • Appartenenza alla World Federation of Chiropratic (WFC).
  • Promozione e comunicazione su mass media e social.
  • Costante monitoraggio su stampa cartacea e online.
  • Corsi di aggiornamento in linea con gli standard internazionali.
  • Polizza assicurativa.
  • Assistenza legale.
  • Consulenza fiscale.
  • Depliant e poster ufficiali AIC.
  • Chiropratica & Salute la rivista quadrimestrale patrocinata dall’AIC.

LA STORIA IN ITALIA

L’interesse degli italiani per la Chiropratica inizia già nel 1924. Risulta che in quell’anno si erano iscritti a college statunitensi, per studiare questa nuova disciplina scientifica, ben cinque italiani: quattro al Palmer College of Chiropractic, in Iowa, e uno al National College of Chiropractic di Chicago.
Non sappiamo quando i chiropratici abbiano effettivamente iniziato a lavorare in Italia, anche se si parla di attività prima della Seconda guerra mondiale.
Il nome di un certo Dottor Pistolesi affiora dopo quasi 100 anni dalla sua apparizione, e dopo più di 45 anni di attività A.I.C., in Italia la Chiropratica è una professione sanitaria estremamente apprezzata.

IL DIRETTIVO

dell'Associazione Italiana Chiropratici

John Williams

Presidente

Il Dr. John Williams si è laureato al Palmer College of Chiropractic nel 1979 e lavora in Italia dal 1981. È Presidente dell’Associazione Italiana Chiropratici

Wayne Steiner

VICE PRESIDENTE

Laureato nel 1979 presso Southern California University of Health Sciences. Esercita in Italia dal 1981, prima a Padova e attualmente a Milano e San Donato Milanese. Vicepresidente AIC e Presidente del Comitato di Etica AIC. Esaminatore per il programma GEP. Osservatore per AIC alla European Chiropractic Union. Già contributore al Corriere Salute del Corriere Della Sera.

Baiju Khanchandani

VICE PRESIDENTE

Laureato al Anglo-European College of Chiropractic, UK, nel 1986, ha lavorato e studiato per i primi tre anni della sua carriera in Gran Bretagna e nei Stati Uniti. Dal 1989 lavora a San Benedetto del Tronto e Fermo in Italia. Ha rappresentato la British Chiropractic Association alla Federazione Internazionale di Chiropratici Sportivi, rappresentante dell’European Chiropractors’ Union alla European Public Health Alliance a Bruxelles, ed è Vice-Presidente della Associazione Italiana Chiropratici.

Luc Meersseman

Segretario

Laureato in Chiropratica presso AECC (UK), dal 2010 esercita la professione nel suo studio di Milano, ricopre la carica di segretario della AIC dal 2014.

Daniel Rigel

Tesoriere

Daniel T. Rigel si è laureato in Chiropratica nel 2006 presso il Life Chiropractic College West in California ed esercita a Roma. Nel 2009 al terremoto di Aquila il Dr. Rigel, assieme ad altri colleghi, si è occupato di gestire la missione “Chiropratici per L’Aquila”, in aiuto della Croce Rossa Italiana e dei Vigili del Fuoco. Nel 2011 viene eletto 1° Vice-Presidente dell’Associazione Italiana Chiropratici e riconfermato poi nel 2014, dal 2017 ad oggi ne è il Tesoriere. E' attualmente il Responsabile del Programma Post Graduate che l'AIC offre a tutti i Chiropratici che si iscrivono all'AIC. Nel 2014 è diventato un Diplomate of the American Chiropractic Neurology Board.

Il Consiglio Direttivo dell’Associazione Italiana Chiropratici è composto da cinque membri: il Presidente, due Vicepresidenti, il Segretario e il Tesoriere, le cui cariche vengono periodicamente soggette a elezione da parte dell’Assemblea dei Soci.
I membri del Consiglio Direttivo sono Dottori Chiropratici da sempre impegnati nel perseguire gli obiettivi dell’Associazione al fine di proteggere la professione e di garantire ai pazienti operatori qualificati, nel rispetto degli alti principi cui la Chiropratica si ispira da sempre.

LE SEGRETARIE

dell'Associazione Italiana Chiropratici

SARA E ANNA

Segretarie

Colonne portanti dell'Associazione, Anna e Sara sono volto e voce dell'AIC. Sempre disponibili a fornire informazioni e delucidazioni ai Pazienti e a fornire il supporto necessario ai Dottori Chiropratici membri dell'Associazione.

IL RESPONSABILE COMUNICAZIONE

dell'Associazione Italiana Chiropratici

GIANCARLO VIANO

RESPONSABILE COMUNICAZIONE

Il Dr. Giancarlo Viano ha conseguito la laurea magistrale di “Doctor of Chiropractic” presso il Life Chiropractic College West di Hayward in California, USA. Esercita in Italia dal 2001, prima in Lombardia e poi a Torino dov’è tuttora. Dal 2009 si occupa di Health Coaching ed ha conseguito la qualifica di Executive Coaching che applica in ambito Salute e Benessere. Attualmente si occupa della gestione della comunicazione dell’AIC.

COMITATO ETICO

dell'Associazione Italiana Chiropratici

Wayne STEINER

PRESIDENTE COMITATO ETICO

Laureato nel 1979 presso Southern California University of Health Sciences. Esercita in Italia dal 1981, prima a Padova e attualmente a Milano e San Donato Milanese. Vicepresidente AIC e Presidente del Comitato di Etica AIC. Esaminatore per il programma GEP. Osservatore per AIC alla European Chiropractic Union. Già contributore al Corriere Salute del Corriere Della Sera.

VITTORIO GASTALDO

MEMBRO COMITATO ETICO

Laureato presso il Parker College of Chiropractic (ora Parker University) nel 1998. Iscritto all’AIC dal 2000, membro del Comitato di Etica AIC.

COMITATO SPORTIVO CICS

dell'Associazione Italiana Chiropratici

GINO CAMPANELLI

RESPONSABILE CICS

ORGANIZZATORE SEMINARI

dell'Associazione Italiana Chiropratici

DAMIANO COSTA

ORGANIZZATORE SEMINARI

Laureato in Chiropratica presso il Madrid College of Chiropractic nel 2015. Al momento esercita a Genova e Napoli e si occupa dell’organizzazione degli Eventi dell’Associazione Italiana Chiropratici. Dal 2015 al 2017 è stato membro del consiglio direttivo del World Congress of Chiropractic Students ricoprendo prima il ruolo di Vicepresidente e poi di Presidente. Il Dr. Costa ha anche ottenuto la laurea in fisioterapia presso l'università degli studi di Genova nel 2010.

RESPONSABILE GEP
GRADUATE EDUCATION PROGRAMME

dell'Associazione Italiana Chiropratici

ALESSANDRO DIQUIGIOVANNI

RESPONSABILE GEP

Alessandro si laurea al Welsh Institute of Chiropractic nel 2006. Lavora tre anni in Inghilterra, un anno in Finlandia e due anni in India, dove studia lo Yoga e le sue potenzialità quando affiancato alla chiropratica. Dal 2013 lavora con suo fratello Matteo nello studio di famiglia. Negli anni ha lavorato nello sport professionistico , particolarmente nel calcio e nel basket. Dal 2015 coordina il Graduate Education Programme (GEP) , un programma di supporto per i nuovi chiropratici che iniziano a lavorare in Italia.