fbpx

CHIROPRATICA E SPORT

La Chiropratica ti aiuta ad ottimizzare il recupero e le performance.

  • L’IMPORTANZA DELLA CHIROPRATICA NELLO SPORT
  • La Chiropratica è riconosciuta come un valido supporto da parte degli atleti in molte discipline sportive in tutto il mondo, e il suo utilizzo è in costante aumento. Tutte le squadre della National Football League offrono servizi di Chiropratica ai loro giocatori e al personale, per gestire e prevenire infortuni e migliorare le prestazioni sul campo.
    A partire dalle Olimpiadi/Paralimpiadi di Vancouver 2010, è diventata obbligatoria la presenza di un gruppo di Chiropratici con laurea secondo standard internazionali
    (vedi formazione LINK), integrato nel policlinico, disponibile per gli atleti di tutte le nazioni e sempre più squadre e federazioni di primo livello, sia italiane sia internazionali, hanno inserito la figura del Dottore Chiropratico.

Molti atleti di punta come corridori, ciclisti, ballerini, calciatori, scalatori e nuotatori, affidano al loro Dottore Chiropratico AIC la loro salute per ottimizzare le prestazioni in gara a fronte delle pesanti sollecitazioni biomeccaniche poste sul loro corpo.

DATI STATISTICI
Secondo gli ultimi dati disponibili dall’ ISTAT
(2015) è stato stimato che sono oltre 20 milioni le persone di tre anni e più che dichiarano di praticare uno, o più sport, con continuità (24,4%) o saltuariamente (9,8%). La pratica sportiva continuativa aumenta nel tempo sia per gli uomini, che per le donne, in tutte le età: dal 15,9% del 1995 al 22,4% nel 2010, fino al 24,5% nel 2015. La pratica dello sport è massima tra i ragazzi di 11-14 anni (70,3%) e tende a decrescere con l’età.
Il 26,5% della popolazione non pratica uno sport, ma svolge attività fisica. Ad esempio: lunghe passeggiate a piedi, gite in bicicletta, giardinaggio ecc. (15 milioni 640 mila persone).
I sedentari, ossia coloro che dichiarano di non praticare alcuno sport, o attività fisica nel tempo libero, sono oltre 23 milioni (39,1% della popolazione). Tendono ad aumentare con l’età, fino ad arrivare a quasi la metà della popolazione di 65 anni e più. È ampiamente dimostrato come l’assenza di attività fisica influisca negativamente sulla Salute e il Benessere dell’individuo.

IL CICS Comitato Italiano Chiropratica Sportiva

Il Comitato Italiano di Chiropratica Sportiva (CICS) è un comitato dell’Associazione Italiana Chiropratici (AIC) ed è il rappresentante nazionale riconosciuto dalla Federazione Internazionale di Chiropratica Sportiva (FICS), alla quale possono operare esclusivamente Dottori Chiropratici laureati secondo gli standard internazionali.

Si impegna a promuovere e fornire gli standard più alti della Chiropratica sportiva in Italia. I membri sono incoraggiati ad un costante aggiornamento tramite l’istruzione post-laurea, a partecipare alle esperienze di apprendimento con mentori ed a promuovere la cooperazione all’interno di un team sanitario sportivo, orientato verso un approccio centrato sull’ atleta.
 
Lo scopo principale è quello di aiutare gli sportivi e le persone fisicamente attive ad ottimizzare il recupero, la prevenzione e la performance, al fine di raggiungere i propri obiettivi individuali e di squadra.

Garantire che tutti gli atleti abbiano accesso, quando è necessario, alle competenze specialistiche dei chiropratici nell’ambito dell’equipe sportiva.

Promuovere l’eccellenza nell’istruzione post-laurea e nella ricerca in scienze dello sport e chiropratica dello sport.

Coordinare e provvedere ad inviare le equipe di chiropratici qualificati alle manifestazioni sportive sia a livello locale, che nazionale ed internazionale.

Stabilire e mantenere relazioni con le organizzazioni sportive nazionali in Italia.

Garantire che i membri mostrino i massimi livelli di professionalità.

LA CHIROPRATICA PUNTO DI RIFERIMENTO PER GLI SPORTIVI

        L’AIC sin dal 1974 e poi dal 1994 insieme con il suo comitato sportivo, costituiscono una garanzia per il pubblico sportivo che è alla ricerca di un riferimento di competenza e professionalità e corretta formazione. C’è sempre più richiesta da parte degli atleti di tutto il mondo di avere la presenza di un Dottore Chiropratico integrata nello staff.
 
        Il Dottore Chiropratico ha un ruolo fondamentale nella valutazione, gestione
e prevenzione degli infortuni sportivi; la ricerca scientifica dimostra i potenziali benefici sia in fase acuta, sia in fase subacuta e cronica. Inoltre, concentrandosi con particolare attenzione sulla colonna vertebrale, sul rapporto efficiente del sistema neuro-muscolo-scheletrico e la salute generale, è un somministratore di
“approcci proattivi”, tesi a ripristinare, recuperare ed ottimizzare la performance.

LA CHIROPRATICA: UN AIUTO PER I TUOI OBIETTIVI SPORTIVI.

Lo scopo principale della Chiropratica è quello di aiutare lo sportivo amatoriale come l’atleta professionista a raggiungere il loro obiettivo di attività fisica, di performance e di elevazione del grado di benessere.

Si realizza questo obiettivo con un percorso personalizzato e formulato solo dopo un’accurata valutazione. L’applicazione di un approccio conservativo potrebbe comprendere una o più delle seguenti modalità: 

  • Aggiustamento vertebrale specifico, vedi pagina aggiustamenti.
  • Indicazione di esercizi correttivi/funzionali;
  • Suggerimenti specifici per l’approccio attivo al gesto sportivo.
  • Questo approccio favorisce l’espressione e l’efficienza massimale del funzionamento neuro-muscolo-scheletrico. 

Il contributo che la Chiropratica dà agli atleti pro e non, dipende dal suo ruolo nell’ambiente sportivo. Ad esempio, a volte il Dottore Chiropratico riveste un ruolo primario di contatto con gli atleti; in altri casi ha un ruolo dinamico di co-management nello stabilire un approccio multidisciplinare con gli altri membri dello staff sanitario, tutto incentrato sull’atleta. Infine, consapevole le indicazioni e limitazioni della propria opera, il Chiropratico riconosce anche lo sportivo che necessita di riferirsi ad un altro specialista dell’equipe.

SEI UNO SPORTIVO?

Sei uno sportivo amatoriale, un'atleta professionista, un team o una società sportiva? Vuoi valutare le possibilità di interagire con un Dottore Chiropratico? L'AIC ti puo' aiutare! Contattaci via mail o al numero verde , siamo a tua disposizione per qualsiasi informazione!


800 017 806

Contattaci per qualsiasi informazione

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio